Il Guatemala è un affascinante paese del Centro America, si estende su una superficie di 109.000 Kmq ed è popolato da circa 16 milioni di abitanti. La capitale è Città del Guatemala, si parla lo spagnolo e la moneta ufficiale è il Quetzal. La questione  più importante è … che in questo paese si coltiva anche il caffè, che è arrivato in Guatemala grazie ai Gesuiti intorno al 1750!

Guatemala

Pensate che esporta ben 3.750.000 sacchi di caffè l’anno e questa voce, economicamente, in relazione alle esportazioni rappresenta il 7,2% e ha un valore di $ 723 milioni. Il raccolto delle drupe avviene da Agosto fino ad Aprile e le prime esportazioni cominciano, in genere, nella seconda quindicina di Ottobre. Si produce al 95 % caffè di provenienza Arabica e il metodo di lavorazione è, sostanzialmente, quello lavato. I caffè del Guatemala vengono classificati a seconda della zona dove sono situate le piantagioni da cui provengono; le principali sono: Antigua, Atitlan, Acatenango, Coban, San Marcos, Fraijanes e Huehuetenango.

Huehuetenango, situato ai piedi dei Cuchumatanes, la più alta catena montuosa non vulcanica del Centro America, è una delle aree più vocate del paese per la caficoltura. Le correnti d’aria calda provenienti dall’istmo di Tehuatepec, infatti, incontrando l’aria fredda che soffia sulle montagne dei Cuchumatanes, consentono di coltivare caffè fino a 1900 metri. Ed è proprio alle altitudini maggiori che si ottiene il prodotto migliore. La raccolta è manuale: le ciliegie sono staccate una a una e riposte in ceste di vimini legate ai fianchi. I chicchi sono estratti dalle bacche artigianalmente, attraverso un delicato processo di fermentazione che inizia entro quattro ore dalla raccolta e dura 24-36 ore. Dopo la spolpatura, i grani seccano al sole per almeno tre giorni, continuamente rivoltati con un rastrello.

Sacco juta guatemalaAbbiamo scelto questo tipologia di caffè da far gustare per il suo corpo discreto, la morbida acidità di frutta in polpa con interessante punta di noce nel retrogusto emerge un’amabile vena di uva passa, un particolare caffè dalle note interessanti.